Il padre di Giuseppe , ucciso dal "patrigno" , da Barbara D'Urso

Aperto da Serenissimo, 1 Febbraio 2019, 04:10:39 PM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Serenissimo

https://www.viagginews.com/2019/01/30/napoli-mamma-bimbo-ucciso-botte-mostro/

Il papà del piccolo Giuseppe, distrutto dal dolore, si confessa ai microfoni di Pomeriggio Cinque: "Non mi so spiegare questa tragedia". Ma c'è chi punta il dito anche contro la madre. 

E' un uomo dilaniato dalla sofferenza e al tempo stesso incredulo Felice Dorice, il papà di Noemi e di Giuseppe, il bimbo massacrato di botte e ucciso a Cardito (Napoli) da Tony Badre Essobti, il compagno della madre. "Non so come possa essere successo, non mi riesco a dare una spiegazione a questa tragedia" ha raccontato ai microfoni di Pomeriggio Cinque. Un dolore unito a un terribile senso di impotenza, e alla rabbia di non essere stato al fianco dei suoi due bambini quando avevano bisogno di un padre che li proteggesse.

Già, perché secondo quanto dichiarato da Felice Dorice, la sua ex compagna, Valentina, gli impediva di stare a contatto con i suoi figli: "Io chiamavo per sapere come stessero i miei bambini, ma lei mi ha intimato più volte di non farmi più sentire, che non ero più parte della famiglia", ha confidato sempre in collegamento dalla casa di Pompei con lo studio di Barbara D'Urso. Nel corso della trasmissione è intervenuto anche il fratello Vincenzo, il quale ha affermato che "chi ha fatto questo deve pagare e se Valentina non ha mai denunciato ed era presente quel giorno deve pagare anche lei". Anche zia dei due bambini ha duramente attaccato Valentina: "Quella donna non si può definire mamma – ha detto – . Non è possibile permettere che i tuoi figli vengano maltrattati e che soffrano perché picchiati. A cosa serviva questo uomo? E' un mostro, lo usava solo per andare a letto".

Le novità nell'inchiesta sul delitto

Intanto si è fatta avanti una testimone, amica di Tony, la quale ha raccontato di aver visto quest'ultimo mentre, in evidente stato di agitazione, era alla ricerca di una farmacia: "Si vedeva che non era in sé – ha riferito al donna -, cercava delle creme per i lividi, non si era ancora accorto che il bambino fosse morto secondo me". E "pensava che tutto sarebbe passato con una cremina o con il ghiaccio". "Io – ha aggiunto – dico alla mamma: perché ai primi segnali non hai chiesto aiuto per i bambini?".

Nell'attesa di un definitivo chiarimento dei ruoli e della responsabilità in questa triste vicenda, lunedì 4 febbraio alle ore 17.30 la comunità carditese è invitata a partecipare ad una fiaccolata silenziosa per manifestare il dolore per la perdita del piccolo Giuseppe e stringersi in un simbolico abbraccio intorno alla sua sorellina.
Da una dona a un molin no gh'è gran diferenza.

Serenissimo

https://www.cronachedellacampania.it/2019/01/cardito-valentina-faceva-le-campagne-contro-la-violenza-sulle-donne-e-invece-ha-subito-quelle-di-tony-il-diavolo/?fbclid=IwAR3KbVu4OTzYMapNM26tdamZnI5W-iKKVcRl_ZLTuZeZt3oGRjW1vGFquHM

Mi sono visto anche il profilo della "madre" di giuseppe. Tralasciando i selfie da *paroladacensurare* , da notare :

1) Impediva all'ex marito la frequentazione dei figli .
2) Faceva la splendida con le campagne Action Aid contro la violenza sulle donne
3) Si divertiva con quell'altro essere , come accusato dalla famiglia dell'ex marito

Praticamente il peggio del peggio per un potenziale sposo. Cos'altro manca ?  :drinks:
Da una dona a un molin no gh'è gran diferenza.

Finnegan

E' un caso deplorevole ma importante da cui, oltre ai consueti (per noi) comportamenti muliebri emergono due cose: il divario tra i social, dove l'assassino si faceva passare per patrigno premuroso e la realtà; la tendenza di molte donne di oggi a sfasciare la famiglia per mettersi con candidati all'ergastolo. Ma questo Essobti è italiano?
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Serenissimo

Citazione di: Finnegan il  1 Febbraio 2019, 11:55:55 PM
E' un caso deplorevole ma importante da cui, oltre ai consueti (per noi) comportamenti muliebri emergono due cose: il divario tra i social, dove l'assassino si faceva passare per patrigno premuroso e la realtà; la tendenza di molte donne di oggi a sfasciare la famiglia per mettersi con candidati all'ergastolo. Ma questo Essobti è italiano?

Non proprio , ha origini tunisine . Io credo che se verrà fuori tutto questo , sarà una batosta formidabile per il politically correct femminista. Già adesso, con immensa rabbia delle femministe che a quanto pare a loro interessa più la reputazione della "madre" piuttosto che suo figlio ammazzato, sul profilo di questa tizia vi sono centinaia di insulti .
Da una dona a un molin no gh'è gran diferenza.

Finnegan

E' come pensavo. Questa volta sarà difficile per le femministe difendere sia la donna che il "povero immigrato oppresso".
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs


Finnegan

#6
Io sì, avendo letto certi commenti di donne che sono state con marocchini e affini.
Dovremmo reperire e diffondere il più possibile notizie come queste, già difficili da trovare perché sia le forze dell'ordine sia i giornalisti non vengono incoraggiati (diciamo così) a divulgarle.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima