Geopolitica del caos e Nuovo Disordine Mondiale: imperdibile

Aperto da Finnegan, 5 Aprile 2019, 09:31:43 AM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Finnegan

Imperdibile conferenza del prof. Renato Cristin, col prof. Roberto De Mattei:

Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

johann

Una boccata di fresca,  sana,  rigenerante,  controinformazione,  ogni tanto ci vuole  :good:
queste argomentazioni a qualcuno possono sembrare "siderali digressioni accademiche"  in realtà sono come la freccia della verità, quella che tanto più e vera tanto più fa "male" al sistema  (vedi le reazioni del mainstream sul WCF di verona) che centra in pieno il bersaglio del merito dei problemi della nostra società, una specie di vulnus che quanto mai meritoriamente lede la nauseabonda massificante narrativa politicamente corretta, che a "media unificati" il sistema fa di se stesso rispetto alla passivizzata opinione pubblica
Noto che oggi in confronto a queste argomentazioni di un'essenza vitale per il nostro futuro ,  per inezie e amenità da sottovuoto spinto (il partito animalista, il partito buone maniere ecc ) oltre all'oltraggio di quel poco che rimane del senso del pudore identitario e storico del paese,  con le riproposizioni di fascisti e comunisti (partito comunista, casa pound  ecc)  fondare e  costituire un partito politico non richiede più necessariamente slanci ideali più o meno nobili, ne tantomeno una qualche visione ancorché imperfetta della polis,  in piena assonanza modaiola con lo spirito della moderna società progressista, dove tutto e irresponsabilmente comodo, oggi dietro un simbolo politico c'è più ricerca del consenso per logiche di tipo "commerciale" pubblicitario che per la fatica della persuasione nel confronto sui contenuti 
in questo pantano relativista c'è un disperato bisogno da parte dell'uomo moderno di aggrapparsi a un qualche nucleo di certezze che siano tali, e allora  mi chiedo perché una simile piattaforma di fondamentali che riguardano una vera e propria visione alternativa della vita dell'uomo in questo fetido mondo attuale non trova un qualche sbocco in politica,  dai tempi, anzi per colpa di de gasperi il contributo cattolico in politica e sempre stato indirizzato dentro l'alveo dell'interpretazione laicista della politica,  con il risultato che nel tempo a forza di moderatismo di centrismo di dialogo a tutti i costi  e della mistica del "male minore" abbiamo visto la DC putrefarsi in un crepuscolo che e durato tanto quanto e vissuta
sono o non sono maturi i tempi per darsi una casa politica propria, senza andare a elemosinare una qualche sponsorizzazione da parte di partiti come anche la lega che chiaramente oltre a un nucleo coerente e coeso somma per flussi e riflussi elettorali una stratificazione enorme di elettorato opportunista e cinico (di matteo in matteo)  sempre pronto a saltare sul carro del vincitore solo nella speranza di un qualche tornaconto di tipo economico  e non certo per andare controcorrente nell'appoggiare questioni di principio che al fondo non condivide perché già irrimediabilmente progressista?
Un uomo che è un uomo DEVE credere in qualcosa (dal film: il mio nome è nessuno)

Finnegan

I tempi sarebbero maturi, ma manca la volontà e l'organizzazione e a quanto pare i migliori elementi preferiscono la Lega che ha già una forza consistente.

Inviato dall'app per smartphone Tapatalk di Coscienza Maschile

Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima