Imperia

Aperto da Luis Durner, 7 Giugno 2019, 02:57:10 PM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Luis Durner

https://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/padri-separati-imperia-stanze-difficiolta-120722/



Segnalo quest'articolo dove viene illustrato che il comune di Imperia mette a disposizione dei posti letto per quei poveri padri separati che con il divorzio hanno perso praticamente tutto. Inoltre descrive i divorzi come un inarrestabile piaga sociale e di come la Liguria sia solo seconda dietro la Lombardia a registrare questo fenomeno.

Finnegan

Grazie Luis. La Liguria ha il record nazionale di divorzi che, come dice bene l'articolo, sono una piaga sociale.
E' un'iniziativa lodevole, ma non si può non sottolineare la contraddizione di una pubblica istituzione, che cerca di rimediare alla condizione di miseria di uomini indotta da un'altra istituzione. Non si farebbe prima a non concedere appannaggi e odiosi privilegi alla donna che vuole divorziare per futili motivi?
Il divorzio in realtà è il diritto per la donna di sbarazzarsi dell'uomo incamerando i suoi beni e i suoi redditi. Persino la Corte Europea ha sentenziato che così si violano i più elementari diritti umani ed è necessario diffondere il poiù possibile queste notizie per rendere consapevoli gli uomini.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Derry

Citazione di: Finnegan il  7 Giugno 2019, 05:24:25 PM
Grazie Luis. La Liguria ha il record nazionale di divorzi che, come dice bene l'articolo, sono una piaga sociale.
E' un'iniziativa lodevole, ma non si può non sottolineare la contraddizione di una pubblica istituzione, che cerca di rimediare alla condizione di miseria di uomini indotta da un'altra istituzione. Non si farebbe prima a non concedere appannaggi e odiosi privilegi alla donna che vuole divorziare per futili motivi?
Il divorzio in realtà è il diritto per la donna di sbarazzarsi dell'uomo incamerando i suoi beni e i suoi redditi. Persino la Corte Europea ha sentenziato che così si violano i più elementari diritti umani ed è necessario diffondere il poiù possibile queste notizie per rendere consapevoli gli uomini.

Parole da scolpire nella roccia.
Sarebbe molto meglio andare alla radice dei problemi, piuttosto che piangere dopo sul latte versato.  :dash2:

"Nothing can stop the man with the right mental attitude from achieving his goal; nothing on earth can help the man with the wrong mental attitude."

Finnegan

Grazie Derry. Non riesco a spiegarmi l'alto tasso di divorzi nella mia cara Liguria, che non è più "dissoluta" del vicino Piemonte e (a maggior ragione) della vicina Toscana.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Derry

Anch'io vivo in Liguria e posso constatare quello che dici praticamente ogni giorno.
E' una cosa molto triste, la si percepisce in tanti aspetti: all'aumento dei divorzi si associa la diminuzione, in qualche parrocchia la totale assenza, di matrimoni e battesimi...
E' vero, la Liguria non è particolarmente "dissoluta", basta passare nelle vicinanze di qualche motel in Val Padana per accorgersene: quelli in mezzo alla campagna, circondati da siepi altissime.  ;)
"Nothing can stop the man with the right mental attitude from achieving his goal; nothing on earth can help the man with the wrong mental attitude."

Luis Durner

Non mi sorprende, dove il divorzio conviene (alle donne) i tassi dello stesso sono più alti. Se le circostanze economiche e politiche lo rendono difficile ecco che i matrimoni durano una vita. Alla faccia dell'amore puro e incondizionato.

Finnegan

#6
Citazione di: Derry il  8 Giugno 2019, 07:35:24 AM
Anch'io vivo in Liguria e posso constatare quello che dici praticamente ogni giorno.
E' una cosa molto triste, la si percepisce in tanti aspetti: all'aumento dei divorzi si associa la diminuzione, in qualche parrocchia la totale assenza, di matrimoni e battesimi...
E' vero, la Liguria non è particolarmente "dissoluta", basta passare nelle vicinanze di qualche motel in Val Padana per accorgersene: quelli in mezzo alla campagna, circondati da siepi altissime.  ;)
E' desolante non vedere più famiglie e bambini in chiesa. In un reportage alla Rai degli anni '60 in cui si dibatteva sull'introduzione del divorzio, esperti dissero che avrebbe abolito il matrimonio.
Mi domando se tra le cause dei divorzi in Liguria ci possano essere la mancanza di un ampio entroterra rurale e la notevole densità di popolazione sulla costa che, col declino della vita sul mare, potrebbero favorire uno stile di vita senza molti luoghi e rituali sociali condivisi.
Citazione di: Luis Durner il  8 Giugno 2019, 07:45:19 AM
Non mi sorprende, dove il divorzio conviene (alle donne) i tassi dello stesso sono più alti. Se le circostanze economiche e politiche lo rendono difficile ecco che i matrimoni durano una vita. Alla faccia dell'amore puro e incondizionato.
L'amore vero esiste ma il capriccio fa parte della natura umana: leggi eque sono il primo necessario passo per ristabilire rapporti durevoli.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima