Ultima moda femminile: abortire per gioco erotico

Aperto da Finnegan, 16 Settembre 2019, 04:30:21 PM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Finnegan


Mentre gli uomini vengono tacciati ogni due per tre di essere potenziali stupratori e femminicidi, nessuno si accorge che molte donne stanno diventando dei veri mostri:

"Abortire come gioco erotico"

(Gianluca Marletta): C'è chi fa dell'aborto un divertimento:  l'ultima moda kinky (dove per kinky si intendono "pratiche sessuali non convenzionali)  è concepire un figlio per poi abortire. Una testimonianza: "La mia ragazza ama essere messa incinta e le piace l'aborto". Lui gode di quelle  gravidanze che durano più o meno 20 settimane: "Lei non ha mestruazioni ed è  sessualmente molto attiva"

https://www.provitaefamiglia.it/blog/FLASH-ultima-moda-kinky-gravidanza-per-aborto?fbclid=IwAR3KHcCr2A8DI5L8_A1LvtSVOngGErCyfIRLsAQzykpud8IfbqHwTjub2NY

Chi sta facendo a pezzi i bambini?

(Marcello Pamio):  "La StemExpress è una società che pochissime persone conoscono, eppure merita tutto il nostro interesse...
Si tratta del principale fornitore di «materiale biologico umano»
, cioè midollo osseo, sangue cordonale, sangue periferico, sangue materno, cellule primarie nonché teste di feti.

[...]  Giovedì 5 settembre Cate Dyer, amministratrice delegata della StemExpress, ha dovuto ammettere in udienza che la sua azienda biotecnologica «fornisce a ricercatori medici cuori fetali battenti e teste fetali intatte», specificando macabramente che la testa del bambino poteva essere fornita ai ricercatori attaccata al resto del corpo oppure poteva «essere strappata via»...

Indagine giudiziaria
Per comprendere il quadro generale è necessario fare un saltino indietro nel tempo, quando tra il 2014 e il 2015 due giornalisti David Daleiden e Sandra Merritt – che lavorano per il Center for Medical Progress (Cmp) – sotto copertura fecero emergere uno scandalo vergognoso sulla compravendita di organi e tessuti di bambini abortiti. Al centro del mirino la tristemente nota «Planned Parenthood», l'organizzazione fondata nel 1939 che si occupa di fornire assistenza medica alle donne incinte.

Daleiden e Merritt erano riusciti a registrare dei video nei quali i responsabili della Planned Parenthood discutevano candidamente della vendita di organi fetali e pezzi umani vari a società biotecnologiche. Cosa questa vietatissima negli Stati Uniti, dove è possibile donare alla ricerca solo tessuto fetale.
La cosa incredibile è che dopo circa 5 anni dall'inizio delle indagini, sono riusciti a rovesciare il quadro e sotto accusa oggi non ci sono più i venditori di feti ma i giornalisti che hanno fatto lo scoop.

[...]

Daleiden e Merritt sono stati sottoposti a una persecuzione giudiziaria: nel procedimento in corso a San Francisco rispondono in totale di 15 accuse di reato, di cui 14 per «registrazioni illegali» e una per «associazione a delinquere». Rischiano fino a 10 anni di prigione"

(Giustamente: demonizzando il demonio spargono odio.)

[...]  Non è così strano l'accanimento nei loro confronti e la protezione del Planned Parenthood, perché questo gruppo fa parte del Sistema e riceve enormi finanziamenti annui da influenti e loschi individui: George Soros, Bill Gates (ha donato 14 milioni di dollari), Ted Turner, la Fondazione Buffet (Warren Buffet avrebbe dato 1,4 milioni), e moltissimi altri tra Fondazione Rockefeller e importanti società.

Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Serenissimo

Vorrei sentire il parere delle femministe e dei femministi che cianciano di "libbbbertàà di sceltah11!"
Da una dona a un molin no gh'è gran diferenza.

johann

 :mad: Questa porcata e mostruosa,  tanto più che non e riconducibile alla follia scriteriata delle povere sceme protagoniste, siamo nell'epoca del  ...cosi e' se vi pare...  del ...tanto e' lo stesso...del ...fanc*** chi se ne frega....un'epoca dove i principi vengono pruriginosamente intesi come "il proibito" da sfidare e trasgredire senza scrupoli di mezzo,  mi chiedo se davanti a simili fatti ha ancora senso dirsi indignati per qualcosa 
credo che siamo al punto che dovremmo interrogarci su cosa oggi significano termini come: vizio, scandalo, perversione, indecenza, oscenità, pudore, ....peccato   il semplice fatto che su 10 persone ci ritroveremmo con 10 pareri diversi la dice lunga su "come" siamo messi

L'immoralità diffusa oggi non e' nemmeno una contromorale, la' dove si inverte e perverte il comune senso del bene e del male (rimarrebbe comunque qualcosa) ma di una non-morale o oltre-morale  pura anarchia e livore esistenziale in cerca ringhiosa di un parafulmine su cui scaricarsi   pro choise!  vs  pro life!  e  uno dei tanti "fronti" nei quali la nostra società si sta giocando le palle/la pelle nel senso di conservare in se il binomio societa'/ civilta 
Oggi si pratica l'assassinio preterintenzionale legalizzato di un essere umano totalmente indifeso ma per non violare la giustizia corrente si DEVE tenere la bocca chiusa e proclamare l'aborto come conquista civile  pena l'essere accusato di omofobia misogenia integralismo intolleranza etc etc  questi si fattispecie di reati innalzati al vertice della esecrazione pubblica (e lo stesso si sta preparando per l'eutanasia)

evidentemente per molti e' possibile in un delirio di ipocrisia ingannare se stessi e zittire la propria coscienza  ma dubito che per quest'ultima ci riescano  almeno nella stessa misura delle loro teste  "stuprate" a fondo dall'ideologia
Prendo a prestito "l'eroina" sottesa in questo post a cui piace essere messa incinta per poi abortire abbiamo a che fare con una specie di cagna bipede (altrimenti non saprei definirla)  che e'  ....e  rimane un essere umano appartenente al consorzio umano solo per l'imprinting non soggettivo ma divino della sua coscienza  che proprio per questo e naturalmente refrattaria a ogni tentativo di farsi "politicizzare"   il guaio per lei e quelli come lei e che non sa dargli ascolto non sa che questo rimasuglio di buon senso "antropologico" e l'ultima ancora di salvezza che gli e' rimasta per trarla dal destino nichilista implicito nella sua cultura.........quella sua cultura agnostica verso tutto tranne che verso se stessa, in un modo o nell'altro SEMPRE al governo politico e culturale della societa'

Se potessimo parlargli sono sicuro che ci informerebbe che lei non e la solita femminuccia volubile e che questa cosa NON E' un'espressione di stravaganza comportamentale  ma coerente con la modaiola  "concezione" della vita attualmente in voga, che in questo frangente si conviene chiamare Kinky   assimilata a dovere   in casa dai genitori 68ini,  dentro la "buona scuola"  in mezzo ai followers dei social,  un po dappertutto   quindi se coerenza deve essere,  oggi questo suo abortire (ammazzare) per "sport"  e riconducibile alla sola cultura generale compatibile con la sua squallida persona .....e cioe quella progressista dominante 
questa moda segna la "conquista" di una nuova tappa per la societa' millenaristica  dove e' "battezzato" moderno buono e legittimo tutto cio che "sorpassa" e supera un qualcosa di preesistente a presindere da tutto

In merito alla questione dell'aborto (per me totalmente discriminante) a questo punto di inabissamento della morale comune non credo si possa più sorvolare sulla precisa responsabilità dell'intera popolazione femminile a riguardo:
che le femministe siano minoranza e assodato  tuttavia e inaccettabile che il resto del mondo femminile per suo conto  e a salvaguardia della propria dignità non abbia MAI mostrato veramente di volersi smarcare dalle bifolche  non mi e possibile credere che:
-che quelle che abortiscono siano tutte femministe
-che in merito a una gravidanza indesiderata ci sia disponibile solo l'opzione "omicida"
-che tutte le donne in giro accettino serenamente di sacrificare la vita di un essere umano per l'esercizio della propria liberta sessuale   
-che queste donne considerino il feto come un grumo di cellule
-che accettino che la sacralità della maternità venga cosi  dissacrata e banalizzata
come e' possibile dare alle donne il giusto riconoscimento che meritano quando ad esempio sacrificano la propria vita minacciata da gravi malattie per il bimbo che portano in grembo quando insieme a questo tutto l'universo femminile si porta dietro il "peccato originale" di 6 milioni di vite uccise solo in italia

lo so io.... lo sanno loro.....lo sappiamo tutti,   malgrado la censura ridicola dei media asseverati ai progressisti  l'aborto e un macigno grande come l'everest nella coscienza delle donne e secondo me gli pesa sempre di più  e inutile che come sesso cerchino di divincolarsi dalla responsabilità' che hanno verso se stesse  le scuse e i rimpalli sono finiti, semplicemente tocca a loro  quindi basta con questo silenzio da sapore codardo e quest'apatia nell'intraprendere iniziative in merito se il mondo femminile e "altro" rispetto alle femministe LO DIMOSTRINO

quanto a noi maschi basta con gli atteggiamenti "cavallereschi" che ancora praticano la galanteria sopratutto a livello culturale (vedi stasi) pronti a correre in  soccorso delle donne per togliergli le castagne dal fuoco  sempre pronti a giustificarle, a scusarle, a discolparle, e a scagionarle da tutto credendo con questo di onorare se stessi e magari accumulare un qualche credito a futura riscossione,  le donne (TUTTE) con gli uomini sono abituate solo a incassare .........da sempre
Un uomo che è un uomo DEVE credere in qualcosa (dal film: il mio nome è nessuno)

Finnegan

Citazionese il mondo femminile e "altro" rispetto alle femministe LO DIMOSTRINO
Aspetta cavallo
Citazionee inutile che come sesso cerchino di divincolarsi dalla responsabilità' che hanno verso se stesse  le scuse e i rimpalli sono finiti
Su Facebook SOLO ALCUNI UOMINI (non certo tutti) si sono pronunciati contro l'aborto e ler esponsabilità femminili, mentre si è fata insolitamente viva una torma di donne che tra distinguo e circonlocuzioni varie erano TUTTE a favore dell'aborto.
Sono LE STESSE che nei post che denunciano il pessimo comportamento femminile odierno, specialmente di fronte ai patti più sacri, rivendicano la loro specchiata virtù e affidabilità.
E quel che è peggio è che probabilmente neppure mentono, ne sono davvero convinte.
Citazionequanto a noi maschi basta con gli atteggiamenti "cavallereschi" che ancora praticano la galanteria sopratutto a livello culturale (vedi stasi) pronti a correre in  soccorso delle donne per togliergli le castagne dal fuoco  sempre pronti a giustificarle, a scusarle, a discolparle, e a scagionarle da tutto credendo con questo di onorare se stessi e magari accumulare un qualche credito a futura riscossione
Sarebbe ora, troppi uomini dipendono dall'approvazione di donne che oggigiorno sul piano umano, non possono dare nulla ad un uomo.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Leopard

#4
Il libero sesso porta la società allo sfascio perchè la donna non è in grado di gestire la propria sessualità  in modo morale. Gli uomini non è che siano santi, ma non arrivano a questo.
Red Pill fino alla Vittoria.

Finnegan

Come ha detto un bramino indiano: i costumi di un popolo si vedono da quelli delle sue donne.
Date le differenze nella sessualità, quando le donne si danno al "libero amore" la promiscuitrà aumenta in misura esponenziale.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Selena

Buongiorno vorrei capire meglio le vostre affermazioni sul fatto che le donne non sanno gestire la propria sessualità in maniera morale..Grazie

Finnegan

Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima