Minacce di morte femministe ai centri antiviolenza per entrambi i sessi !

Aperto da Serenissimo, 11 Gennaio 2020, 12:48:18 AM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Serenissimo

Sono una professionista, una donna ed amo il mio lavoro.
Proprio al termine di una delle tante giornate passate ad ascoltare persone in cerca di aiuto ho trovato nel tergicristallo della mia auto parcheggiata davanti allo studio un messaggio anonimo che si commenta da solo.

Questa sgradevole sorpresa è stata anticipata da telefonate mute a qualsiasi ora del giorno.

La mia colpa?
Ho deciso di mettere al servizio delle persone le mie competenze per trattare ogni forma di violenza, senza distinzione di genere.

Il centro antiviolenza maschile Perseo da poco attivo sul territorio milanese evidentemente non è piaciuto a qualcuno che ritiene erroneamente la violenza un fenomeno sesso orientato.
Chi pensa questo si sbaglia di grosso.
Esistono varie forme di violenze (fisiche, psicologiche...) e nessuno ne è immune.
Perseo crede che tutte le persone, senza distinzione di sesso, età, strato sociale, cultura, abbiano diritto di ricevere un supporto dopo aver subito abusi o violenza.

Ho ed abbiamo un vincolo deontologico che non ci consente di distinguere i pazienti a seconda del sesso.
Siamo tenuti a supportare donne, bambini e bambine, anziani ed anziane ma anche gli uomini molto spesso ignorati dai servizi di tutela.
Gli uomini (come le donne) sono sottoposti a varie forme di violenza, moltissimi sono preda di stalking, mobbing e condotte alienanti per citarne alcune.

Ho pensato molto se rendere pubblica questa sgradevole circostanza ma in accordo con le mie colleghe Alessandra Cova e Alessandra Silvestri, ho ritenuto opportuno fare emergere l'accaduto chiaramente dopo aver presentato denuncia presso i carabinieri che ringrazio per la professionalità ed il sostegno.

Anche questa sgradevole vicenda parla di violenza (intimidatoria) e rafforza la nostra convinzione associativa di contribuire attivamente alla lotta contro ogni forma di abuso e violenza.

Continueremo con sempre maggiore determinazione a fare il nostro lavoro.
Dr.ssa Fulvia Siano

https://www.facebook.com/associazioneperseo/photos/a.505916176976016/515955902638710/?type=3&theater


Da una dona a un molin no gh'è gran diferenza.

Finnegan

I centri antiviolenza malgrado l'asserito nobile intento servono in realtà solo a una cosa: usare violenza agli uomini e creare litigiosità sociale.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima