confronto tra la bellezza italiana anni 50/60 e quella odierna

Aperto da dotar-sojat, 12 Febbraio 2020, 08:01:37 AM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

dotar-sojat

confronto tra la bellezza italiana anni 50/60 e quella odierna





https://www.ilgiornale.it/news/politica/consigliere-lega-contro-modella-italosenegalese-su-vogue-non-1824331.html

Daniele Beschin critica la scelta di Vogue, che celebra Maty Fall Diba come bellezza italiana: "L'italiana doc è una ragazza solare, semplice, bianca"

Ma non tutti sono d'accordo con le parole del sindaco e sotto il post compare il commento di Daniele Beschin, che scrive: "Una gran bella ragazza. Da lì dire che è una bellezza tutta italiana ce ne passa". Il consigliere, infatti, sostiene che la modella possa essere considerata "una bellissima senegalese", ma non un esempio della tipica bellezza italiana e spiega: "Se una ragazza cinese con cittadinanza italiana è una bella ragazza, credo lei per prima, fiera delle proprie origini, avrebbe piacere di rivendicare la sua terra". Il suo intervento ha scatenato una serie di critiche sui social, a cui Beschin risponde: "Per me una chiampese doc è una ragazza solare, semplice, bianca. Poi esistono altre bellissime ragazze, questo è fuori dubbio ma magari non sono caratteristiche di quel territorio, semplicemente".
Spera nel meglio, aspettati il peggio

Andy

Dato che la rivista in oggetto ha lanciato una provocazione (e ce ne sono quotidianamente di simili ), lancio anch'io la mia 8)

Se la ragazza in coperina è la tipica bellezza italiana, allora facciamo una bella cosa: dal continente africano, anziche quasi unicamente uomini, facciamo arrivare in Italia migliaia di ragazze come questa. A me starebbe benissimo!!!!  :yahoo:

Finnegan

#2
Attento potrebbero prenderti in parola! :)) Poi ci toccherebbe pure mantenerle come al solito!
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

dotar-sojat

#3
in realtà ci sono già, le trovi in corso Novara la sera a Milano, spesso non per loro volontà
ah però la prostituzione in strada non esiste e nemmeno la riduzione in schiavitù da parte dei loro connazionali
Spera nel meglio, aspettati il peggio

Finnegan

Gli sfruttatori sono solo italiani, i nigeriani hanno l'immunità diplomatica. E mediatica.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Andy

Citazione di: Finnegan il 12 Febbraio 2020, 10:50:43 AM
Attento potrebbero prenderti in parola! :)) Poi ci toccherebbe pure mantenerle come al solito!
Ma pensa alle nostre connazionali che, di fronte a tanta concorrenza, vedrebbero diminuire il loro potere sessuale... Sai che risate?!?!?!  :rofl:

Finnegan

Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

dotar-sojat

Spera nel meglio, aspettati il peggio

Finnegan

Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Andy

Citazione di: Finnegan il 12 Febbraio 2020, 12:32:15 PM
Sai cosa gliene importa con tutti quegli africani e musulmani a disposizione?
Io non ho nessuna obiezione, che le signore si accomodino pure...  :bye:

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima