Morti sul lavoro

Aperto da dotar-sojat, 15 Maggio 2021, 05:12:23 PM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

dotar-sojat

Di mestiere mi occupo di sicurezza sul lavoro, per cui mi sorprendo sempre quando i media decidono di porre attenzione su una morte bianca, quando ogni giorno ne abbiamo 3 o 4.
Sicuramente avete sentito della 22enne di prato morta schiacciata in un macchinario, orribile.
Ne hanno parlato ovunque, e ancora oggi si trovano news sulle indagini in corso.
Pochi giorni fa un collega consulente su un forum ha fatto notare lo sciacallaggio dei media, che hanno colto l'occasione della morte di una ragazza giovane e carina (e già madre di un bimbo di 5 anni) per parlare delle morti sul lavoro. Tutti i giorni ci sono incidenti mortali ugualmente tragici, 9 su 10 sono uomini, eppure la questione si solleva perché muore una bella ragazza, inducendo il sospetto che mediaticamente l'operaio che muore in cantiere o in officina sia meno importante o interessante.
Spera nel meglio, aspettati il peggio

Finnegan

C'è l'evidente sottinteso che gli uomini lavorino in tutta sicurezza mentre le donne vengano mandate al macello da padroni sessisti e senza scrupoli :doh:
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Derry

Citazione di: Finnegan il 15 Maggio 2021, 08:29:32 PM
C'è l'evidente sottinteso che gli uomini lavorino in tutta sicurezza mentre le donne vengano mandate al macello da padroni sessisti e senza scrupoli :doh:

Ho paura che sia anche peggio, nel senso che i morti sul lavoro di sesso maschile (cioè la quasi totalità) vengono quasi dati per scontati, si considera inevitabile che certi lavori pericolosi vengano svolti da uomini, e che un certo numero di loro ci lasci la pelle nel loro svolgimento, affinchè la gente possa avere certi servizi. Un po' come i sacrifici umani che venivano offerti allo scopo di ingraziarsi le divinità pagane...
"Nothing can stop the man with the right mental attitude from achieving his goal; nothing on earth can help the man with the wrong mental attitude."

Finnegan

Citazione di: Derry il 16 Maggio 2021, 08:34:02 AM
Citazione di: Finnegan il 15 Maggio 2021, 08:29:32 PM
C'è l'evidente sottinteso che gli uomini lavorino in tutta sicurezza mentre le donne vengano mandate al macello da padroni sessisti e senza scrupoli :doh:
Ho paura che sia anche peggio, nel senso che i morti sul lavoro di sesso maschile (cioè la quasi totalità) vengono quasi dati per scontati, si considera inevitabile che certi lavori pericolosi vengano svolti da uomini, e che un certo numero di loro ci lasci la pelle nel loro svolgimento, affinchè la gente possa avere certi servizi. Un po' come i sacrifici umani che venivano offerti allo scopo di ingraziarsi le divinità pagane...
E' proprio così ma il messaggio che arriva al pubblico è probabilmente che le donne sono meno tutelate degli uomini
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

dotar-sojat

Citazione di: Finnegan il 16 Maggio 2021, 02:33:10 PM
Citazione di: Derry il 16 Maggio 2021, 08:34:02 AM
Citazione di: Finnegan il 15 Maggio 2021, 08:29:32 PM
C'è l'evidente sottinteso che gli uomini lavorino in tutta sicurezza mentre le donne vengano mandate al macello da padroni sessisti e senza scrupoli :doh:
Ho paura che sia anche peggio, nel senso che i morti sul lavoro di sesso maschile (cioè la quasi totalità) vengono quasi dati per scontati, si considera inevitabile che certi lavori pericolosi vengano svolti da uomini, e che un certo numero di loro ci lasci la pelle nel loro svolgimento, affinchè la gente possa avere certi servizi. Un po' come i sacrifici umani che venivano offerti allo scopo di ingraziarsi le divinità pagane...
E' proprio così ma il messaggio che arriva al pubblico è probabilmente che le donne sono meno tutelate degli uomini
non ditelo a me, dal 2008 bisogna prevedere una valutazione dei rischi per "differenze di genere", che all'inizio intendevamo tutti dei rischi specifici per le donne, in primis quello gestanti, ultimamente in articoli e convegni si parla anche di rischi per i transgender e soci, solo che non puoi chiedere al DDL se ci sono LGBT+ in azienda... e soprattutto che tipo di tutele, se non quelle antidiscriminatorie, dovremmo riportare.
per ora mi è capitato che un cliente con un ristorante, un dipendente un anno ha svolto la visita medica come uomo e l'anno dopo come donna...
Spera nel meglio, aspettati il peggio

Finnegan

Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima