Jungle Cruise e il femminismo trash

Aperto da nowhereman89, 26 Settembre 2021, 09:06:39 PM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

nowhereman89

L'altro giorno sono stato costretto (Dio me ne perdoni), a vedere un film orripilante, prodotto da quell'agglomerato di imbecilli che un tempo erano una casa di produzione seria, chiamato DIsney.
Il film in questione è Jungle Cruise. Ennesimo film di avventura che cerca di ricalcare il successo di Pirati dei Caraibi e  che spera di commuovere il popolino con più elementi possibili di "nuova cultura".
Ormai sappiamo che gli ingredienti per un film disney sono : trama possibilmente banale e buonista, zero capacità recitativa, donna eroina al centro dell'attenzione che tratta malino gli uomini etero (ma gli vuole molto bene eh) e molto bene gli animali e i gay.
In pratica l'intero film sono improbabili azioni rocambolesche di questa donna dal fisico minuto, con trucco e capigliatura perfetti tutto il tempo, che da sola riesce a far vedere  di valere più di 40 uomini, vince combattimenti, organizza fughe, capisce tutto lei, è l'unico essere intelligente del film. Come spalla ha invece il classico uomo come inteso dalla donna moderna: un omone muscoloso, decisamente chad, ma un po' rimbambito rispetto alla più sveglia donna, un po' disonesto e imbroglione, ma che poi vede questa sfigata e decide di mettere a repentaglio la propria vita, tanto da morire a fine film, dopo aver fatto di tutto per leccare il culo all'eroina di turno. Fortunatamente poi lei è talmente magnanima e geniale da riuscire a risuscitarlo, perché i film disney hanno sempre un lieto fine..
Il film è veramente educativo, mostra in pieno come si è ridotto l'uomo moderno. Elemosinare attenzioni da una a cui servi per raggiungere discutibili obiettivi personali.
Il tutto accompagnato da altri personaggi miseramente piatti, come il fratello gay di lei, ovviamente simpatico e dolce in quanto gay, che visto che FA FIGO mostrare la libertà omosessuale, fa anche allusioni sessuali varie durante il film... che dovrebbe essere per bambini tra l'altro. Ma ai gay tutto è concesso, giusto? Poi c'è una tigre domestica a caso, giusto per dare quel tocco femmino-animalista.
Penso che questo sarà l'ultimo film della disney che avrò il dispiacere di vedere. Non darò più un euro per vedere un insulto del genere al cinema.


Finnegan

#1
Quella della donna furba e istruita e dell'uomo muscoloso e idiota è una pappa che ci propinano da vent'anni. Non senza aderenze alla realtà, con tutti i favoritismi verso le donne in ambito scolastico-accademico e i comseguenti abbandoni scolastici.
Una completa inversione di ruoli, che nessuno osa mettere in discussione tranne pochi (davvero pochi) spazi maschili
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

nowhereman89

Citazione di: Finnegan il 26 Settembre 2021, 10:02:48 PM
Quella della donna furba e istruita e dell'uomo muscoloso e idiota è una pappa che ci propinano da vent'anni. Non senza aderenze alla realtà, con tutti i favoritismi verso le donne in ambito scolastico-accademico e i comseguenti abbandoni scolastici.
Una completa inversione di ruoli, che nessuno osa mettere in discussione tranne pochi (davvero pochi) spazi maschili
Sì, vero. Però adesso la donna è anche una sorta di rambo, mista a sherlock holmes e ovviamente AMBIZIOSA non verso matrimoni o altri abomini simili, ma sempre fama e soldi hahauha

Finnegan

Cose maschili appunto, e sempre più lontane da modelli femminili. L'importante è tenerla lontana da "pericolosi" ruoli da donna.
Ovviamente il cinema non è la realtà, le donne come gli uomini diventeranno solo un sesso neutro di celibi/nubili che svolgeranno lavori sottoimpiegatizi (con o senza laurea), mentre a un ceto di privilegiati del pensiero unico verrà concesso di avere iuna famiglia anche col contributo schiavile dei primi. Lo disse l'antifemminista Wyndham Lewis già negli anni '20
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima