Wakanda forever, la Disney colpisce ancora

Aperto da dotar-sojat, 18 Novembre 2022, 07:25:43 AM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

dotar-sojat

Lungi da me recensire film che non ho visto , ma le premesse di questo film del Marvel Cinematic Universe già prima del trailer erano avvisaglie da non sottovalutare, dopo il trailer e diversi commenti di fan della serie che ho letto mi sono già fatto un'idea chiara.
Già il primo Black Panther è quello più inutile e noioso della saga Avengers, una storia presa dal Re Leone e altre fiabe simili ambientata in una città in Africa altamente tecnologica (e già qui il suprematismo nero era evidente), con questo secondo capitolo, in una storia che a detta di molti è prolissa, noiosa e che nulla aggiunge alla saga (nemmeno con Namor, unico motivo per cui avrei visto il film), c'è un'infarcitura ai massimi livelli di suprematismo nero e BLM (i neri sono migliori dei bianchi), Girl Power (sono i personaggi femminili gli/le eroi), inclusione (tra personaggi LGBT ormai costanti nei film marvel),  soprattutto i personaggi maschili bianchi etero che o sono dei malvagi criminali (Namor) o sono deboli, incapaci, e sottomessi.
Ormai si era capito da tempo, la Disney tramite i suoi film cerca di inculcare alla masse il pensiero unico politicamente corretto, il girl e LGBT power, l'inclusione e soprattutto la demonizzazione del maschio bianco (il che fa ridere perché Walt Disney era tutto eccetto che liberal, anzi).
Wakanda però sta andando bene con gli incassi, nonostante le critiche dei fan, anche se non così bene come la Disney/Marvel credeva, lo scontro al botteghino con il Black Adam DC/Warner per ora lo vince The Rock.
Già il film di Thor (girato da una donna) aveva fatto parecchio discutere tra i fan del dio nordico per gli stessi motivi di cui sopra, e ovviamente in rete c'è chi si ribella per i loro personaggi de cuore ridotti a sudditi di femmine o convertiti in personaggi LGBT,  e chi invece plaude alla deriva inclusiva.
De Gustibus.
Spera nel meglio, aspettati il peggio

Finnegan

#1
Non è che Disney sia diventata liberal, è che ora il potere si traveste da liberal per non mostrare, per quanto possibile, il suo volto orwelliano.
Come altri film Marvel Black Widow è stato un flop, dopo una prima settimana promettente il pubblico si è reso conto del pacco ed è sceso del 60%. Spero avvenga lo stesso col prossimo 007 "afro".
Oltretutto collocare personaggi afro in un contesto occidentale è quanto di più omologante e razzista ci sia (come se la cultura indigena non esistesse)
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima