La censura dei commenti sembra non bastare mai

Aperto da Finnegan, 2 Ottobre 2023, 05:54:31 PM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Finnegan

A quanto pare persiste la preoccupazione sui commentatori che la "moderazione", ovvero censura, non riesce a contenere. Cito:

AVVISO AI LETTORI: Visto il continuo infiltrarsi di lettori "ostili" che si divertono solo a scrivere "insulti" e a fare polemiche inutili, AVVISIAMO CHE ORA NON SARANNO più' PUBBLICATI COMMENTI INFANTILI o PEDANTI. Continueremo certamente a pubblicare le critiche ma solo quelle serie, costruttive e rispettose.
La Redazione


Sono certo che il divieto di commenti infantili non toccherà il solito disco rotto dei sedevacantisti, gli unici non progressisti cui misteriosamente è permesso "infiltrarsi" (e in modo molto colorito con sentenze e visioni di ogni genere).
Il termine pedante è così generico da comprendere qualsiasi argomento minimamente articolato.
Stilum Curiae poggia su una contraddizione di fondo: pubblica contenuti forti e talvolta temerari, ma quando il volgo prevedibilmente mugugna si avvita su se stesso e comincia i contorcimenti sui "catari", i "pedanti", gli "insulti", ampiamente tollerati quando occorre bullizzare un commentatore non "affiliato".
Simili incoerenze e assurdità, non presenti in altri spazi più equilibrati sia nei contenuti che nei commenti, sono indice dell'incapacità di gestire e forse, di tenere in piedi il blog.
Prendere a calci il pubblico da loro stessi creato non mi pare strategia intelligente.
Magari con l'aria che tira questo forum chiuderà prima di loro, ma almeno sarà per aver servito la verità.

Questo desolante spettacolo importa solo per evidenziare, una volta di più, il declino del cattolicesimo in Italia, svilito a carosello in cui abbondano le macchiette e le maschere. E sul tutto aleggiano auspici di "leader" di non si sa bene chi, per fare non si sa cosa
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Finnegan

#1
Dopo diverse ore ancora "nessun" commento. Che disdetta per Stilum Curiae, ha solo lettori "infantili & pedanti" che meritano una doverosa censura
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima