Distratti dall'attentato, non vi dicono della carestia programmata

Aperto da Finnegan, 17 Ottobre 2023, 04:40:55 AM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Finnegan

... ed ecco il programmato attentato "islamico" a Bruxelles
 Maurizio Blondet  16 Ottobre 2023
 
In tempo per i TG  serali

Il solitary assassin  lasciato libero nella città  si è persino fatto un selfie:

Ecco cosa dice in un video il probabile terrorista di #Bruxelles : "Saluto islamico Allah Akbar. Mi chiamo Abdesalem Al Guilani e sono un combattente per Allah. Vengo dallo Stato islamico. Amiamo chi ci ama e odiamo chi ci odia. Viviamo per la nostra religione e moriamo per la nostra religione. Alhamdulah. Tuo fratello si è vendicato in nome dei musulmani. Finora ho ucciso 3 svedesi Al hamdoulelah. 3 svedese, sì. Coloro a cui ho fatto qualcosa di sbagliato, possano perdonarmi. E perdono tutti. Salam Aleykoum.
Gli omicidii ripresi comodamente da un operatore  con telecamera, non smartphone:
https://twitter.com/Giorgiolaporta/status/1713996825399644643
https://twitter.com/JeanMessiha/status/1714006007305658552
In  tempo  per i TG serali.  Che così non vi danno  la notizia su Bruxelles che vi riguarda:
CARESTIA PROGRAMMATA

La UE impone il dimezzamento di produzione agricola in Pianura Padana e Puglia "per salvare il pianeta"
(poi daranno la colpa della scarsità di cibo al cambiamento climatico)


Imola Oggi (https://www.imolaoggi.it/2023/10/16/ue-impone-dimezzamento-di-produzione-agricola-in-pianura-padana-e-puglia/)
UE impone dimezzamento di produzione agricola in Pianura Padana e Puglia • Imola Oggi
Viene da chiedersi che cosa ci sia nella testa degli eurocrati e di certi pessimi politici, di Bruxelles e quale obiettivo vogliano


Enzo Pennetta:

La UE applica l'agenda 2030 per ridurre le coltivazioni di grano e mais, e come volevasi dimostrare la "sostenibilità" si dimostra un metodo per creare penuria alimentare e aumento dei costi. Non solo è un programma politico ma una guerra dichiarata alla popolazione
.

#Agenda2030 https://corriere.it/economia/consumi/23_ottobre_15/stop-un-anno-grano-mais-cosi-ue-cambia-grandi-pianure-d-italia-dcfae1a8-69d0-11ee-bbc5-4ad23a10b29e.shtml

https://www.maurizioblondet.it/ed-ecco-il-programmato-attentato-islamico-a-bruxelles/
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Derry

Ho sentito questa notizia ieri sulla TV Bioblu, che ha detto anche che gli agricoltori interessati  hanno dichiarato che vogliono disattendere il provvedimento in questione, anche se ciò significherà perdere eventuali agevolazioni europee. Evidentemente c'è anche qualcuno che ragiona e, di fronte a diktat assurdi, riesce a dire di no.

Una delle prime cose che pensai, quando cominciò la crisi del grano conseguente alla guerra Ucraina, fu che qualcuno volesse utilizzare la carestia per ridurre la popolazione e adesso ne ho la conferma: l'Italia poi è presa di mira in un modo talmente sfacciato che è impossibile non notarlo. Cercare, in nome della natura, di distruggere produzioni agricole che hanno radici millennarie proprio nella natura stessa, (grano per il pane, uva per il vino, olive per l'olio) è antistorico e antiumano così come voler sostituire il cibo con gli insetti è semplicemente diabolico.
"Nothing can stop the man with the right mental attitude from achieving his goal; nothing on earth can help the man with the wrong mental attitude."

Finnegan

Citazione di: Derry il 17 Ottobre 2023, 01:53:18 PMHo sentito questa notizia ieri sulla TV Bioblu, che ha detto anche che gli agricoltori interessati  hanno dichiarato che vogliono disattendere il provvedimento in questione
E' l'unica cosa da fare ed è una delle cose che gli italiani sanno fare meglio quando le condizioni diventano intollerabili: rompere le righe, non collaborare, con gran sorpresa dell'occupante straniero (militare o economico che sia).
L'Italia è poi particolarmente presa di mira, credo per la sua millenaria civiltà (fede inclusa) per quanto squassata da decenni di immondizia Mediaset e mielose menzogne RAI.
Sono persuaso che le donne siano la cartina al tornasole della condizione di una società, perché sono più emotive: non fanno figli (anzi li uccidono prima e dopo la nascita), sfasciano le famiglie per noia, hanno un rapporto malsano e ossessivo con gli animali (surrogati dei figli), sono nevrotiche con gli uomini.
Nel resto d'Europa non danno l'esempio, ma siamo ben lontani da un simile parossismo. Credo che le ragioni di simili guasti vadano cercate (oltre che in palesi carenze familiari) anche nel mondo dello studio e del lavoro che le ha blandite e snaturate.
Pochi minuti fa un sacerdote ha detto in TV (cosa rarissima) che gli italiani hanno rinunciato ai figli, se mi chiedessero cos'è più desolante nella mia vita risponderei vedere il  mio popolo annientato, pietrificato, graniticamente chiuso in se stesso. Con un'opposizione gestita dallo stesso potere (ne ho parlato altrove) a dare l'illusione di una vitalità che non c'è.
Non so cosa servirebbe a invertire questa tendenza, non penso bastino leggi o misure economiche, c'è una rassegnazione che non credo abbia precedenti nella Storia
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima