Mi presento

Aperto da Piangatello Guido, 4 Novembre 2018, 10:53:00 AM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Piangatello Guido

Salve a tutti.
Ho 64 anni, due figli e una moglie da cui sono separato ma non divorziato.

Ho una laurea in ingegneria elettronica e insegno elettronica in un ITI, ma mi occupo soprattutto di psicologia, dal 1992, anno della mia prima iscrizione a una facoltà di psicologia, a Firenze (città dove nel 1993 feci fare la medaglia che vedete al mio collo nella foto, che è il simbolo e il riassunto del mio modello del cervello per psicologi).

Sono l'autore del sito "[*** link rimosso]" è una terra del futuro tanto diversa da quella attuale da meritare il nome di Terra2" ([*** link rimosso]) e dal settembre del 2017 sto scrivendo un libro dal titolo "[*** link rimosso] come si può prevedere che sarà secondo il modello P (modello del cervello per Psicologi)", che al momento è composto solo da diapositive PowerPoint con audio per cui va ascoltato e non letto, che trovate qui ([*** link rimosso]) e che potete scaricare come file PowerPoint nella sezione download della stessa pagina ([*** link rimosso])

Allora, dicevo, l'amore positivo risolverebbe davvero tanti problemi. Purtroppo in 15 anni di ricerca nessuna donna è stata abbastanza interessata non dico da portare l'amore positivo nella sua vita, ma almeno da venire a vedere di cosa si trattava.

Il motivo per cui io sono qui è questo: qualcosa mi dice che le donne vogliono continuare sulla strada classica dell'amore negativo, una bellezza del calibro che pur essendo loro che comandano nella coppia perchè decidere cosa è bene e cosa no è il ruolo femminile (secondo il modello P), sono riuscite a stare male per 5 mila anni, dando ovviamente la colpa all'altra parte, perché esattamente questo si fa in ogni relazione negativa.

Ma cosa succederebbe se gli uomini, dopo aver visto e apprezzato questo nuovo modo di stare insieme che si chiama matrimonio positivo, dicessero alle donne "o amore positivo o preferisco stare da solo"?

Cosa succederebbe se per protestare contro le donne che non vogliono neppure vedere cosa è l'amore positivo, gli uomini facessero compattamente un giorno di sciopero dal sesso (oggi non faccio sesso con te, donna, neppure se mi paghi, se non hai ancora neppure cominciato a guardare cosa è l'amore e come potrebbe essere l'amore positivo)?
Certo, prima gli uomini dovrebbero vedere loro cosa è questo amore positivo. Se poi lo trovano promettente (e io penso che lo troveranno molto promettente), dovrebbero andare dalle donne e dire: allora? Che vogliamo fare?

Cosa va bene e cosa no spetta alle donne a dirlo, perché esattamente questo è il loro ruolo e la loro importanza per gli uomini, ma devono percepire che la strada seguita fino ad oggi è arrivata al capolinea. Per fortuna anche loro, perché non è che le donne si siano divertite tanto in questi 5 mila anni di amore negativo. Neppure gli uomini si sono divertiti tanto, nonostante quello che dicono le donne e in particolare le femministe.

Insomma oggi è un disastro per tutti, a casa in amore come a scuola in una bella fetta di scuole italiane, perchè la relazione negativa, usata quando non è necessario di usare un orientamento alla sofferenza, avvelena tanti posti, non solo il letto matrimoniale.

La soluzione io la vado proponendo e spiegando da anni. Ma pare non interessi minimamente a nessuna donna. A qualche uomo interessa che la sua relazione con una donna passi dall'essere negativa e possessiva all'essere positiva e poco possessiva?
Guido Piangatello di terra2, la terra del futuro dove l'esistenza delle relazioni negative è riconosciuta da tutti e dove l'amore (la relazione di coppia) è una relazione positiva perché quella negativa non la vuole più nessuno

Finnegan

Benvenuto Guido. Permettimi una battuta: quale donna oggi sarebbe capace di restare fedele per 25 anni? Sempre più matrimoni durano solo pochi mesi, o un mese. :doh:
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Piangatello Guido

Citazione di: Finnegan il  4 Novembre 2018, 02:24:02 PM
Benvenuto Guido. Permettimi una battuta: quale donna oggi sarebbe capace di restare fedele per 25 anni? Sempre più matrimoni durano solo pochi mesi, o un mese. :doh:
Restare fedeli per 25 anni (il tempo strettamente necessario per crescere dei figli) sarà alla portata di tutti quando si potrà mettere con terze persone amore e intimità senza metterci sesso fatto, ma prima di arrivare a questa storica separazione tra amore e sesso bisognerà essere passati dall'amore come incontro tra due sessi all'amore come incontro tra due cervelli, una cosa che, non facendo affatto saltare dalla gioia le donne, mi ha portato qui, a chiedere appoggio agli uomini.
Guido Piangatello di terra2, la terra del futuro dove l'esistenza delle relazioni negative è riconosciuta da tutti e dove l'amore (la relazione di coppia) è una relazione positiva perché quella negativa non la vuole più nessuno

Finnegan

#3
Spiacente, qui non abbiamo tempo da perdere con discussioni strampalate sullo scambismo, che su Terra A fa solo disastri.
Vai pure sulla tua Terra B e arrivederci tra un milione di anni.

Poliamore senza sesso, Terra A e B, hai anche fatto coniare un medaglione; sento puzza di guru di setta "scientista" quindi rimuovo i link.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima