Buon Natale

Aperto da Finnegan, 21 Dicembre 2018, 07:53:11 AM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Finnegan

Voglio postare quest'anno come augurio di Natale una riflessione che mi ha colpito. Pace in Terra agli Uomini di buona volontà!


I silenzi di Benedetto e il silenzio della grotta

Da tempo i silenzi di Benedetto XVI angosciano molti cattolici: perchè non parla?

Oppure: perché parla così piano?

Eh sì, perché qualcosa dice, Benedetto XVI, quando elogia pubblicamente personaggi come il cardinal Sarah, o il cardinal Müller, cioè due dei più decisi avversari della confusione magna bergogliana. Qualcosa di forte ha detto, alla morte del suo amico cardinal Joachim Meisner, allibito davanti all'usurante pontificato bergogliano.

Qualcosa, ma poco. Forse si può pensare che questo silenzio, in verità, sia "voluto" da Dio. Perché si colloca in un lungo silenzio di Dio stesso; in una notte buia che non dura da 5 anni, ma che negli ultimi cinque anni è diventata più profonda che mai.

Quante volte, nella storia, Dio tace, e lascia che nelle tenebre emerga piano piano il desiderio prepotente di luce, di verità, di bene. Quante volte ha lasciato che l'inganno, la menzogna, coprissero apparentemente ogni cosa, per poi affondare l'inganno, da un giorno all'altro, come con la caduta del comunismo?

Oggi Dio tace, davanti alla sua Sposa che sembra invaghita di ogni passante più immondo: innamorata del monaco eretico Lutero, innamorata di tutte le eresie, i luoghi comuni, le banalità del politicamente corretto.

Ma quante cose accadono, nel silenzio?

Non posso non pensare a quella frase del Magnificat: "ha rovesciato i potenti dai troni".


In fondo le cose stanno andando proprio così, come nell'UE della declinante Merkel, come nella Francia dell'odiatissimo Macron.

Ricordate la vittoria strepitosa del presidente francese, il plauso del mondo, la restauratio dell'Unione Europea massonica prossima ventura...e due anni dopo è già tutto lì che crolla. L'effetto Macron è un effetto rimbalzo: gli apparenti vincitori sono più deboli di prima
.

E per Bergoglio non è lo stesso? E' un arrancare continuo, dopo le marce trionfali dei primi anni: qualcuno lo esalta ancora, ma con toni sommessi, i più lo ignorano, molti sono imbarazzati, molti cattolici da tempo devono lottare con se stessi per non odiarlo. Intanto i suoi cardinali cadono, ad uno ad uno, travolti da scandali e processi.

Intanto Benedetto, con quello che rappresenta, rimane lì, e nel silenzio conquista posizioni, viene sempre più rivalutato, letto, rimpianto... E' una piccola fiammella che rappresenta la fede che non si spegne del tutto, neppure sotto Bergoglio!

Nel Natale tutto è avvenuto nel silenzio, e tutto piano piano è cambiato.

http://www.marcotosatti.com/2018/12/21/super-ex-i-silenzi-di-benedetto-il-silenzio-della-grotta/
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Derry

Bellissima la figura di San Giuseppe col bambino, buon Natale a tutti!
"Nothing can stop the man with the right mental attitude from achieving his goal; nothing on earth can help the man with the wrong mental attitude."

johann

magari benedetto XVI è silente perché aspetta che gli si faccia un po' di giustizia sulla sua defenestrazione di fatto (non so voi ma le sue dimissioni mi sono apparse molto, anzi del tutto "pilotate")
per chi ancora "vuole" vedere, quello che gli succede intorno credo sia ormai spudorato e palese il disegno (diabolico) di neutralizzare la chiesa cattolica dalla faccia della storia
Mi auguro che nelle alte sfere chi non ci tiene (come me ) a morire "progressista" muova le leve giuste per coagulare intorno a benedetto XVI una forma embrionale di resistenza rispetto all'andazzo corrente
per il resto (almeno noi che ci crediamo) confidiamo nella divina provvidenza   
Buon natale a tutti
Un uomo che è un uomo DEVE credere in qualcosa (dal film: il mio nome è nessuno)

Finnegan

#3
Sicuramente si sta coagulando un fronte attorno a Benedetto XVI. Non è pensabile che torni ad essere Papa come dice Socci, ma può far da catalizzatore dell'elezione di un Papa ortodosso. In ambienti tradizionali si fa il nome di Sarah (Burke pare improbabile).
Confidiamo nel Signore che tutto volge al bene.
Buon Natale a tutti.
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima