Aggiungi una risposta

Il seguente errore o i seguenti errori si sono verificati durante l'invio del messaggio:
Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.
Nota: questo messaggio verrà visualizzato solamente dopo essere stato approvato da un moderatore.
Allegati: (Rimuovi allegati)
Restrizioni: 2 per messaggio (2 rimanenti), dimensione massima totale 1 MB, dimensione massima individuale 1 MB
Deseleziona gli allegati che si vogliono rimuovere
Clicca o trascina qui i file per allegarli.
Allegati e altre opzioni
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Digita le lettere visualizzate nell'immagine
Ascolta le lettere visualizzate / Carica una nuova immagine

Digita le lettere visualizzate nell'immagine:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima

Sommario della discussione

Inserito da Finnegan
 - 15 Settembre 2023, 01:29:46 AM
La Totolo fa servizi su Byoblu sui danni del fenomeno migratorio
Inserito da Il Conte di Lautréamont
 - 15 Settembre 2023, 01:26:10 AM
Ma chi è questa Francesca Totolo? Comunque tutte le donne si dovrebbero svegliare. Prima o poi faranno i conti con i danni che sta creando il turbocapitalismo. 
Inserito da Finnegan
 - 13 Settembre 2023, 03:46:44 PM
Citazione di: dotar-sojat il 13 Settembre 2023, 09:21:03 AMla Boldrini che dice? sta con la risorsa o con la donna?
Dal velo in moschea presumo fortemente la risorsa
Citazionenon hanno sufficiente immaginazione per capire che saranno eliminate dalla faccia della terra.
Non penso gli interessi così tanto il futuro del femminismo, badano solo al tornaconto personale
Inserito da Il Conte di Lautréamont
 - 13 Settembre 2023, 01:17:04 PM
Citazione di: Finnegan il 13 Settembre 2023, 08:00:03 AME' chiaro che per alcune cose, come l'utero in affitto, le femministe debbano far finta di protestare, ma solo una parte di loro e molto in sordina tanto per non rendere troppo palese il vero scopo: la distruzione dell'uomo e della famiglia. Qualcuno sa di manifestazioni femministe contro la GPA?
Finché fanno i soldi con l'utero in affitto non protesteranno mai e per quanto riguarda la GPA non hanno sufficiente immaginazione per capire che saranno eliminate dalla faccia della terra.
Inserito da dotar-sojat
 - 13 Settembre 2023, 09:21:03 AM
la Boldrini che dice? sta con la risorsa o con la donna?
Inserito da Finnegan
 - 13 Settembre 2023, 08:00:03 AM
E' chiaro che per alcune cose, come l'utero in affitto, le femministe debbano far finta di protestare, ma solo una parte di loro e molto in sordina tanto per non rendere troppo palese il vero scopo: la distruzione dell'uomo e della famiglia. Qualcuno sa di manifestazioni femministe contro la GPA?
Poi c'è anche chi martella che siccome quattro femministarde dicono due parole contro l'utero in affitto, chi non è a favore sostiene il femminismo. O che i trans sono alleati della causa maschile perché battono le donne alle olimpiadi. Come no.
Nessuno parla mai però del femminismo finanziato da potenti ONG (es. Soros), le stesse che dichiaratamente premono per l'abolizione della famiglia, l'aborto, laurea e lavoro delle donne ad ogni costo (altrimenti sono oppresse ed arretrate) in modo da ritardare se non impedire gravidanze (all'estero ci sono siti di incontri per single 40enni in "carriera", ormai "bruciate" come mogli e madri)
Inserito da Serenissimo
 - 13 Settembre 2023, 07:45:16 AM
Citazione di: Il Conte di Lautréamont il 13 Settembre 2023, 06:07:41 AMVediamo cosa diranno le femministe in caso di assoluzione e poi aggiungeremo un'altra certezza, ovvero che alle donne non interessa nulla dei problemi delle donne, ma usano i problemi delle donne per creare problemi agli uomini.

Paradossalmente alcune stanno protestando, sempre in ottica anti maschile .
Inserito da Il Conte di Lautréamont
 - 13 Settembre 2023, 06:07:41 AM
Vediamo cosa diranno le femministe in caso di assoluzione e poi aggiungeremo un'altra certezza, ovvero che alle donne non interessa nulla dei problemi delle donne, ma usano i problemi delle donne per creare problemi agli uomini.
Inserito da Finnegan
 - 13 Settembre 2023, 02:46:13 AM
Quel che mi stupisce è che di fronte a simili sperequazioni la gente non apre gli occhi.
- Uomini italiani: condannati per uno sguardo a una tardona in treno, ovvero 5 anni di servizi sociali e 20k€ per una pacca
- Uomini stranieri: richiesta di archiviazione per violenze protratte negli anni con tanto di menzione "fieramente latore"
Questo conferma la graduatoria di cittadinanza:
1. Immigrati
2. Donne
3. Animali (vedasi "orsi assassini" a piede libero)
4. Vegetali, uova di tartaruga ed ecosistemi vari
5. Uomini
Inserito da Il Conte di Lautréamont
 - 13 Settembre 2023, 12:39:45 AM
RIASSUNTO DI UNA SCENEGGIATA DI ORDINARIA FOLLIA GIURIDICA:
A Brescia una cittadina italiana di 27 anni, madre di due figlie, originaria del Bangladesh ma cresciuta nel nostro Paese dall'età di quattro anni, rischia di non vedere riconosciuto il diritto – che è universale, e non culturalmente mutevole – di essere considerata una persona. Nel 2019, dopo annidi maltrattamenti fisici e psicologici da parte dell'ex marito, un bengalese sposato nella nazione d'origine con un matrimonio combinato dopo la morte del padre (in un'intervista al Giornale di Brescia, la donna ha spiegato di essere stata in realtà venduta in sposa a un cugino per 5mila euro, e di essere poi stata obbligata a interrompere gli studi superiori), tenuta spesso segregata dall'uomo sotto minaccia di essere riportata per sempre in Bangladesh, la giovane ha infine trovato il coraggio di denunciarlo. L'ex marito, che vive nel nostro Paese da diversi anni, viene così accusato di violenze e maltrattamenti.
Nonostante il fallito tentativo del GIP di archiaviare la pratica, l'uomo è stato portato a processo ma....colpo di scena. Alla fine del dibattimento in aula il PM ha richiesto l'assoluzione con la seguente motivazione: "I contegni di compressione delle libertà morali e materiali della parte offesa da parte dell'odierno imputato sono il frutto dell'impianto culturale e non della sua coscienza e volontà di annichilire e svilire la coniuge per conseguire la supremazia sulla medesima" [...]
"Le condotte dell'uomo sono maturate in un contesto culturale che sebbene inizialmente accettato dalla parte offesa si è rivelato per costei intollerabile proprio perché cresciuta in Italia e con la consapevolezza dei diritti che le appartengono e che l'ha condotta ad interrompere il matrimonio. Per conformare la sua esistenza a canoni marcatamente occidentali, rifiutando il modo di vivere imposto dalle tradizioni del popolo bengalese e delle quali invece, l'imputato si è fatto fieramente latore".

Praticamente il Patriarcato non va bene, mentre il Bengalato si"

Fonte: Libero Quotidiano.