Famiglia britannica accoglie rifugiata ucraina: il padre scappa con lei

Aperto da dotar-sojat, 23 Maggio 2022, 06:33:28 AM

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

dotar-sojat

Famiglia britannica accoglie rifugiata ucraina: il padre scappa con lei 10 giorni dopo mollando moglie e figli
"Sofiia e io ci sedevamo e chiacchieravamo, bevevamo e guardavamo la TV con i sottotitoli in ucraino, a volte dopo che Lorna era andata a letto"
Famiglia britannica accoglie rifugiata ucraina: il padre scappa con lei 10 giorni dopo mollando moglie e figli
di Alessandro Rosi

Sabato 21 Maggio 2022, 16:28 - Ultimo aggiornamento: 22 Maggio, 09:24

C'è chi non sa resistere al fascino delle rifugiate ucraine. Come è accaduto in Gran Bretagna, esattamente a Bradford (West York) dove un padre ha lasciato moglie e due figli per una rifugiata ucraina che si era trasferita a casa loro solo dieci giorni prima. Lui si chiama Tony Ganett, di 29 anni, e ha lasciato Lorona, di 28, dopo essersi innamorato di Sofiia Karkadym, fuggita dagli orrori della sua città natale, Lviv, all'inizio dell'invasione russa. Gli ultimi aggiornamenti mostrano che più di 33.000 rifugiati ucraini si trovano ora nel Regno Unito, con 68.700 visti rilasciati su 84.000 richieste.

Un legame «che non avevo mai avuto»
Tony, guardia giurata, si è iscritto al programma di rehoming del governo inglese il mese scorso. Ma il procedimento era chiesto, così ha chiesto aiuto sui social media ed è diventato «garante» di Sofiia. Poi l'amore. E poco più di una settimana dopo il suo arrivo ha lasciato la sua compagna e i suoi figli per una nuova vita. «È iniziato tutto con il semplice desiderio di fare la cosa giusta e di mettere un tetto sopra la testa di qualcuno che ne ha bisogno, uomo o donna che sia - ha raccontato al The Sun -. La situazione è degenerata sabato scorso, quando mia moglie si è accanita contro Sofiia, urlandole contro e usando un linguaggio duro che l'ha lasciata in lacrime. Ha detto che non si sentiva più in grado di stare sotto il nostro tetto e qualcosa dentro di me è scattato». E poi ha aggiunto: «Ci dispiace per il dolore che abbiamo causato, ma ho scoperto un legame con Sofiia che non ho mai avuto prima».

Il tempo passato insieme dai due
Tony e Sofiia si innamorano fin da subito. «Era ovvio fin dall'inizio che io e Sofiia ci eravamo piaciuti», ha detto al The Sun. Come si sono capiti? «Parlo un po' slovacco e non è dissimile dall'ucraino, quindi ho potuto farmi capire da lei nella sua lingua». Un fattore che ha ingelosito la moglie. «Ha peggiorato le cose perché Lorna non sapeva di cosa stavamo parlando. Sofiia e io ci sedevamo e chiacchieravamo, bevevamo e guardavamo la TV con i sottotitoli in ucraino, a volte dopo che Lorna era andata a letto. Stavamo andando d'accordo brillantemente, ma a quel tempo non era altro che questo, anche se posso capire perché Lorna ha iniziato a provare gelosia e risentimento nei suoi confronti».
https://www.ilmessaggero.it/mondo/sofiia_karkadym_rifugiata_ucraina_scappa_con_padre_inglese_cosa_succede-6704271.html
Spera nel meglio, aspettati il peggio

Finnegan

Non sarò certo io ad applaudire, anche se mi chiedo se il tizio volesse davvero scappare con l'ucraina o non piuttosto scappare dalla moglie.
Non vorrei essere al suo posto quando l'ucraina farà il salto del ramo :rofl:
Sostienici con una donazione: www.coscienzamaschile.com/dona

Riverrun, past Eve and Adam's, from swerve of shore to bend of bay, brings us by a commodius vicus of recirculation back to Howth Castle and Environs

Risposta rapida

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questa discussione negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuova discussione.

Nome:
Email:
Verifica:
Lasciare vuota questa casella:
Cognome del Presidente della Repubblica (minuscolo)?:
Scorciatoie: ALT+S invia msg / ALT+P anteprima